Escursioni a Mali, Africa

Una delle attività più interessanti a cui potete dedicarvi a Mali è il trekking lungo la Falaise de Bandiagara. A seconda delle vostre disponibilità economiche e della vostra forma fisica, potete optare per un trekking giornaliero, oppure percorrere il sentiero lungo la parete in otto giorni.

Le guide non necessariamente essenziali vi saranno utili per risolvere problemi nella contrattazione delle tariffe per il pernottamento nei villaggi e nella scelta dei sentieri da seguire.

Un’escursione lungo il fiume Niger è un’altra delle attrattive del Mali da non perdere assolutamente: anche in questo caso la gita ha una durata variabile e può scendere anche tutto il corso del fiume.

Grazie all’utilizzo dei cammelli come mezzo di locomozione, la visita negli accampamenti dei Tuareg di Timbuktu, vi farà vivere dei piccoli momenti tipici nel deserto. Potete aggiungere un po’ di brio al tutto fermandovi a dormire in un accampamento per vedere il meraviglioso effetto del deserto alla luce lunare.

In realtà, pernottare presso i Tuareg è illegale per motivi di sicurezza, ma potete comunque farlo a patto di essere discreti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *